Accendi il pc e prepara il controller: è il momento di giocare

06/09/2019


Dallo storico World of Warcraft a Fortnite, passando per League of Legends, GTA e il fenomeno Minecraft: quello del gaming è un mondo sempre più popolato. I tempi in cui ci si riuniva in casa di amici per giocare sono passati: ora gli avversari sono lontani chilometri e le tattiche elaborate sono quelle di veri strateghi.

Internet ha cambiato radicalmente il modo di intendere il videogioco, aprendo nuovi orizzonti ricreativi, didattici e persino professionali. Sceneggiatori, grafici, animatori e attori lavorano per creare quelle che sono delle vere e proprie opere di cinematografia interattiva, ma non finisce qui. Esistono gamer professionisti che competono in tornei riconosciuti a livello internazionale, così come allenatori di professione che formano gli aspiranti giocatori aiutandoli ad affinare le proprie capacità.

Il gaming è un campo professionale, che come tale richiede infrastrutture in grado di valorizzare l’impegno e il lavoro di chi ne fa parte. Con le tecnologie attuali, il migliore alleato dei videogiocatori è proprio l’internet superveloce. Le direzioni del gaming, con la diffusione del multiplayer, degli store online e con la prossima uscita di piattaforme come Google Stadia, sembrano sempre più indirizzarsi verso la totale migrazione sul web. Questo porterà grandi vantaggi ai giocatori, che potranno usufruire di prestazioni elevate anche con macchine meno potenti, ma richiederà anche una connessione adeguata. La fibra ottica, e in particolare quella in FTTH, è la soluzione ideale per il gaming. E vi spieghiamo il perché.

Prestazioni ottimizzate grazie alla larghezza di banda

Hai mai guardato un film in bassa risoluzione? Non c’è davvero paragone con l’esperienza dell’HD. Lo stesso vale con i videogame. Esplorare l’ambiente di gioco, che spesso è un vero e proprio mondo ricco di peculiarità e sorprese, è molto più soddisfacente se la resa grafica è ottimale. Ovviamente, settare i parametri grafici al massimo richiederà molta più banda per processarne tutti i dettagli. Con la banda ultra larga di Open Fiber il problema è superato. Qualsiasi sia l’ambientazione scelta, tutto scorrerà nella maniera più fluida.

Connessione stabile e garantita

Sei a un passo dal tuo nuovo record, manca solo qualche secondo, hai l’adrenalina al massimo quando… la connessione cade! Ti sarà capitato almeno una volta di sentirti avvilito perché, nonostante l’ottima performance di gioco, una connessione scadente ti ha penalizzato. La fibra in FTTH attualmente offre la connessione più stabile grazie alla composizione del cavo. La fibra ottica collegata direttamente al tuo router comporta minime dispersioni di banda e non risente delle temperature esterne o di avverse condizioni atmosferiche. Così la connessione non riserverà brutte sorprese e potrai concentrarti sulla partita.

Latenze ridotte al minimo

Anche nel mondo dei gamer esiste un nemico e si chiama lag, latency gap. Questo fastidiosissimo fenomeno si verifica quando c’è un ritardo nella trasmissione dei dati da un computer all’altro o al server. Quando c’è molta latenza il gioco rallenta e diventa difficile da controllare, con movimenti a scatti e comandi che spesso non rispondono. Il tempo di latenza è rappresentato dal ping, Packet Internet Grouper, e si esprime in millisecondi. Più il ping è alto, più tempo sarà necessario perché i dati trasmessi dal tuo pc raggiungano la loro destinazione. La fibra in FTTH può raggiungere velocità di trasferimento dati di 1 Gbps e ad oggi è la tipologia di connessione più veloce esistente.

Ecco quindi perché la fibra ottica e il gaming online sono i migliori alleati: nessuna perdita di linea, ottime prestazioni e niente lag. Accendi il pc, avvia la partita e mettiti alla prova. Con la fibra ottica puoi dimostrare le tue vere capacità senza preoccuparti di nulla.