Open Fiber ed Elis all’ITIS Armellini per l’alternanza scuola-lavoro

Benvenuto in Open Fiber

Pubblicato il 02-03-2018

L’impegno sul campo di Open Fiber passa anche attraverso la formazione di nuove figure professionali. E gli istituti tecnologici italiani sono un serbatoio fondamentale per alimentare il motore dello sviluppo. Mercoledì 28 febbraio, in collaborazione con Elis - realtà educativa non profit con oltre 50 anni di storia alle spalle – Open Fiber ha presentato agli studenti di una delle IV classe dell’Istituto Tecnico Industriale Armellini di Roma il progetto di alternanza scuola-lavoro a loro dedicato. Per la società dell’AD Elisabetta Ripa sono intervenuti dalla Direzione Network & Operations: Luca Maretti, Ivo Nestola e Clelio Perrozzi e dalla Direzione Personale e Organizzazione: Fabrizia Russo e Chiara Devoto.


I colleghi di Open Fiber ed Elis hanno presentato il progetto agli studenti di una delle classi dell’Istituto con specializzazione ICT e TLC. L’obiettivo è di accompagnare i giovani della scuola romana verso il mondo lavorativo: il processo formativo si articolerà in un percorso di orientamento, finalizzato ad alimentare un circolo virtuoso di scambio tra azienda e contesto scolastico.


Le attività comprenderanno diverse lezioni formative, coprogettate e coerogate da professionisti aziendali «Maestri di Mestieri» e da docenti scolastici. Maretti, Nestola e Perrozzi hanno raccontato la realtà Open Fiber, passando poi a illustrare necessità, modalità e vantaggi dell’attuazione del piano nazionale Banda Larga. Tra gli argomenti che verranno trattati dai tecnici nelle ore del percorso formativo, ci saranno le principali tecniche di progettazione e cablaggio in modalità FTTH, l’impatto della banda ultra larga in ottica smart city e le potenzialità della tecnologia 5G.


Gli studenti avranno inoltre a propria disposizione un monte ore dedicato a visite sul campo, presso le strutture aziendali. Alcuni di loro avranno l’opportunità di Job Shadowing presso la sede di Open Fiber, seguendo una o più funzioni aziendali. Per osservare e toccare con mano dall’interno come funziona la gigantesca macchina operativa che sta avvolgendo l’Italia con la banda ultra larga.