Open Fiber e RAI: l’innovazione corre sulla fibra

Open Fiber, Rai e Rai Way hanno siglato un Memorandum of Understanding con l’obiettivo di esplorare tutte le possibilità offerte dall’utilizzo della rete in fibra ottica che OF sta realizzando in Italia e potenziare l’offerta on demand e streaming HD e Ultra HD.

Stime autorevoli ritengono infatti che nel 2022 il traffico internet sarà costituito da video all’80%. In questo contesto, nuove piattaforme che utilizzino reti in fibra ottica come quella di Open Fiber rappresenteranno una realtà complementare rispetto alle reti di distribuzione tradizionali (digitale terrestre o satellite).

Il MoU, che ha una durata di 24 mesi con possibilità di proroga, prevede attività congiunte di ricerca e sviluppo tra Rai, Rai Way e Open Fiber per servizi digitali innovativi su rete in fibra ottica e pone le basi per futuri accordi di collaborazione.

Per saperne di più - Rai, Rai Way e Open Fiber insieme per sperimentare l’utilizzo di soluzioni innovative sulla rete FTTH