125  / 233




Home > Il mondo Open Fiber > Comunicati stampa > A Monza arriva la fibra ultraveloce di O...
03 Ottobre 2018

I servizi in FTTH sono già erogabili per oltre 23mila unità immobiliari.

Milano, 3 ottobre 2018 – Da oggi anche a Monza, tra i principali poli economici e industriali di tutto il Paese, cittadini, Enti e imprese del territorio beneficeranno della banda ultra larga di Open Fiber: grazie al piano di cablaggio della società guidata da Elisabetta Ripa, più di 23mila utenti possono già navigare ad una velocità di connessione fino a 1 Gigabit per secondo, con una rete “a prova di futuro” che garantisce altissime prestazioni.

Open Fiber sta investendo a Monza 16 milioni di euro per realizzare una nuova infrastruttura, in modalità FTTH (Fiber To The Home), e raggiungere circa 46mila case, uffici pubblici e aziende attraverso 37mila chilometri di fibra ottica. I lavori si concluderanno nel corso del 2019.

I vantaggi di una connessione ultraveloce sono numerosi e si estendono ad ambiti come il telelavoro, lo streaming online in hd, la domotica, la videosorveglianza, senza contare l’accesso ai servizi innovativi della Pubblica Amministrazione.

L’obiettivo di Open Fiber è realizzare una rete quanto più pervasiva ed efficiente possibile, che favorisca il recupero di competitività del “sistema Paese” e, in particolare, l’evoluzione verso “Industria 4.0”. Grazie alla fibra ottica di Open Fiber case, condomini, scuole, uffici, aziende e strutture della P.A. velocizzeranno il processo di digitalizzazione, semplificando e migliorando la vita dei cittadini e aumentando la produttività e la competitività delle imprese.

Vodafone è l’azienda che per prima ha commercializzato servizi su fibra Open Fiber per il comune di Monza. L’iniziativa è supportata da una campagna di comunicazione Vodafone con affissioni locali, attività sui social media e materiale dedicato, riservato ai punti vendita di Monza.

Nei prossimi mesi altri operatori nostri partner si aggiungeranno a Vodafone.

Cerca un comunicato stampa