84  / 236




Home > Il mondo Open Fiber > Comunicati stampa > Open Fiber si aggiudica il Telecomms Dea...
14 Febbraio 2019

Il premio è stato assegnato dalla rivista PFI per l’ottenimento di 3.5 miliardi di euro da un pool di banche internazionali per la costruzione di una rete interamente in fibra ottica

Roma, 14 febbraio 2019 – Open Fiber ha ricevuto il premio Telecomms Deal of the Year 2018 assegnato dalla rivista PFI (Project Finance International) per aver ottenuto, lo scorso agosto, una linea di credito di 3,5 miliardi di euro per la costruzione di una rete interamente in fibra ottica in Italia in modalità FTTH (Fiber To The Home).

PFI ha riconosciuto il finanziamento come il più rilevante dell’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) per la costruzione di una rete a banda ultra larga.

L’operazione, con una durata di sette anni, è stata finalizzata tramite alcune delle banche più importanti nel panorama finanziario italiano ed europeo, tra cui European Investment Bank, Cassa Depositi e Prestiti, BNP Paribas, Société Générale, UniCredit, Banca IMI, Banco BPM, Crédit Agricole CIB, Banco Santander, MUFG Bank, ING Bank, MPS Capital Services Banca per le Imprese, National Westminster Bank, UBI Banca e CaixaBank.

Il direttore Amministrazione, Finanza e Controllo di Open Fiber Mario Rossetti, che ha ritirato il premio per conto della Società nell’ambito del PFI Awards che si è svolto a Londra, ha commentato: “Il riconoscimento di un’autorevole rivista come PFI conferma l’attenzione del mondo della finanza per il piano di Open Fiber, che punta a connettere con la più moderna tecnologia in fibra ottica oltre 20 milioni di unità immobiliari in Italia”.

Cerca un comunicato stampa