101  / 235




Home > Il mondo Open Fiber > Comunicati stampa > Vercelli a tutta fibra con l’FTTH di Ope...
10 Dicembre 2018

La banda ultra larga è già disponibile per le oltre 9mila abitazioni della città cablate dall’azienda partecipata da Enel e Cassa depositi e prestiti

Milano, 10 dicembre 2018 – La “capitale europea del riso” accelera e raggiunge il Gigabit al secondo grazie alla fibra ultraveloce di Open Fiber: la società ha infatti aperto la commercializzazione del servizio per le prime 9mila e 300 unità immobiliari di Vercelli già raggiunte dalla nuova rete in modalità FTTH (Fiber To The Home), che abiliterà tanti servizi innovativi per Enti, cittadini e imprese grazie ad una connessione “a prova di futuro”.

Open Fiber sta investendo a Vercelli 5,5 milioni di euro, e sta realizzando una nuova infrastruttura interamente in fibra ottica per cablare più di 16mila e 500 case e uffici pubblici e privati. I lavori si concluderanno nel corso del 2019.

L’obiettivo della società guidata da Elisabetta Ripa è realizzare una rete quanto più pervasiva ed efficiente possibile, che favorisca il recupero di competitività del “sistema Paese” e, in particolare, l’evoluzione verso “Industria 4.0”. I vantaggi di una connessione ultraveloce sono numerosi e si estendono ad ambiti come il telelavoro, lo streaming online di contenuti in hd, la domotica, la videosorveglianza, l’e-learning, senza contare l’accesso ai servizi innovativi della Pubblica Amministrazione.

Wind Tre è l’azienda che per prima ha commercializzato servizi su fibra Open Fiber per il comune di Vercelli. L’iniziativa è supportata da una campagna di comunicazione Wind Tre con affissioni locali, attività sui social media e materiale dedicato, riservato ai punti vendita di Vercelli.

Nei prossimi mesi altri operatori nostri partner si aggiungeranno a Wind Tre.

Cerca un comunicato stampa