Diario di Bordo – Week 3

1-5 ottobre 2018

Giorno 01.

Palermo, uffici di Open Fiber, 1 ottobre

Come tutti i lunedì, eccomi in ufficio con il mio responsabile per una giornata di audioconferenze con le imprese e con la direzione lavori. Abbiamo esaminato l’avanzamento dei progetti nella settimana appena trascorsa e verificato un incremento che ci permetterà di raggiungere i traguardi di ottobre, in particolare un importante obiettivo di rendicontazione economica per la Regione Sicilia.

Giorno 02.

Palermo, Villa Malfitano, 2 ottobre

Oggi mi trovo a Villa Malfitano per partecipare alla “Giornata del Digitale”. L’evento è organizzato dalla Regione Sicilia con la presenza di Open Fiber per discutere insieme del progetto della banda ultralarga nella nostra Regione.

Giorno 03.

Isola di Salina, comune di S. Marina di Salina, 3 ottobre

Oggi sono venuta in uno dei tre comuni dell’isola di Salina, nelle Eolie. Qui abbiamo aperto il cantiere lo scorso giugno e, dopo la pausa estiva, ci apprestiamo a riprendere i lavori. Insieme al sindaco abbiamo verificato la disponibilità di diverse aree comunali per posizionare il nostro “shelter”, un container di alloggiamento per apparati che serviranno da centrale per tutta l’isola.

Giorno 04.

Isola di Salina, comune di Malfa, 4 ottobre

Oggi sono al comune di Malfa per un incontro col sindaco. Insieme abbiamo verificato quali aree il comune può mettere a disposizione per posizionare la nostra centrale. Nel frattempo ho fatto anche una verifica nel cantiere di Malfa dove da poche settimane sono iniziati i lavori.

Giorno 05.

Cantiere di Acquedolci, Messina, 5 ottobre

Oggi sono venuta al cantiere di Acquedolci, dove ho fatto una verifica documentale e tecnica. In particolare, lungo lo scavo ho controllato la profondità a cui sono stati posati i cavi.