Seconda Tappa del Giro di Sicilia Open Fiber

Capo d’Orlando – Palermo 236 km

Dopo la grande vittoria di Riccardo Stacchiotti a Milazzo, Il Giro di Sicilia Open Fiber prosegue con la sua seconda tappa. Un percorso di 236 km inizialmente pianeggiante che poi si inerpica verso le Madonie, addentrandosi nell’entroterra fino a Geraci Siculo, dove viene assegnato il GPM. La fase conclusiva regalerà ai partecipanti un panorama senza precedenti, con poche semi curve su fondo asfaltato e senza particolari ostacoli, per condurli fino alla città di Palermo, gioiello artistico e culturale dell’Isola.

La corsa partita alle ore 10:45 con il gruppo forte di 120 corridori, non ha visto però al via il numero 166, Filippo Rocchetti (Team Colpack).

Diario del giorno

 

PARTENZA: Porto di Capo d’Orlando Marina ore 10.45

ARRIVO: Palermo ore 16.30

PREMIAZIONE: ore 17.30

È Manuel Belletti il vincitore della seconda tappa de Il Giro di Sicilia Open Fiber

La seconda tappa de Il Giro di Sicilia Open Fiber è stata conquistata da Manuel Belletti. Il ciclista italiano, classe 1985, corre per il team Androni Giocattoli-Sidermec, era già stato considerato uno degli atleti più promettenti del panorama nostrano, vincendo una tappa del Giro d’Italia nel 2010 a soli 25 anni.

Si è aggiudicato questa tappa indossando, così, la Maglia Gialla e Rossa di leader della Classifica Generale.

 

Con il tempo di 6h16’16” ha preceduto in volata Riccardo Stacchiotti (GiottiVictoria), vincitore della prima tappa. Sul terzo gradino del podio Juan Sebastián Molano Benavides (UAE Team Emirates), ciclista colombiano che mantiene la maglia bianca riservata al miglior giovane del Giro di Sicilia Open Fiber.

 

Risultato finale

  • Manuel Belletti (Androni Giocattoli – Sidermec) – 234 km in 6h16’16”, media 37,313 km/h
  • Riccardo Stacchiotti (Giotti Victoria) s.t.
  • Juan Sebastián Molano Benavides (UAE Team Emirates) s.t.

 

Maglie

  • Maglia Rossa e Gialla, leader della classifica generale, sponsorizzata dalla Regione Siciliana – Manuel Belletti (Androni Giocattoli – Sidermec)
  • Maglia Verde Pistacchio, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Cantine Cellario – Isaac Canton Serrano (Kometa Cycling Team)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata dall’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo – Juan Sebastián Molano Benavides (UAE Team Emirates)