15 Febbraio 2022

La vendibilità del servizio è già aperta per oltre 3 mila unità  immobiliari 

FIUMICINO, 15 Febbraio 2022 – La fibra ultraveloce di Open Fiber è ora  disponibile nelle case e nelle aziende del Comune. Grazie ai lavori, avviati  alcuni mesi fa i cittadini potranno accedere a una reteRete Nel linguaggio informatico il termine rete definisce un insieme di dispositivi hardware e software che, collegati tra loro, permettono lo scambio e la condivisione di risorse, dati o informazioni. In una rete di computer i dispositivi che generano, instradano e terminano i dati sono chiamati nodi della rete. FTTHFTTH "Fiber to the Home" è la tecnologia che collega i POP, siti nelle centrali, alle unità immobiliari degli utenti finali con la fibra ottica. (Fiber To The  Homefibra fino a casa), l’unica capace di abilitare tutti i servizi digitali di  ultima generazione ed arrivare ad una velocità di connessione fino a 10  GigabitGigabit Il Gigabit è l’unità di misura che rappresenta un miliardo di bit e viene abbreviata con la sigla Gbit o Gb. Questa unità di misura è spesso utilizzata, assieme al megabit ed al kilobit, in rapporto al tempo (in secondi) per il calcolo della velocità di trasmissione di segnali digitali, usata soprattutto per calcolare la velocità di un dato in download. Al giorno d’oggi, il Gbit/s è una unità di misura molto usata per indicare la velocità di trasmissione dati nelle reti informatiche. per secondo

I vantaggi di una connessione ultraveloce saranno molteplici: dal telelavoro  alla videosorveglianza, dallo streaming online alla domoticaDomotica La domotica (dalla contrazione dell’unione tra la parola latina “domus” (casa) e il sostantivo “automatica”) è la disciplina che studia le tecnologie atte a migliorare la qualità della vita in casa e ad automatizzare quanto più possibile la sua gestione. Necessita di un approccio fortemente interdisciplinare dal momento che combina architettura, ingegneria edile ed energetica, elettronica, informatica e telecomunicazioni. La domotica permette la costruzione di una casa intelligente (smart house) dove, ad esempio, accensione delle luci, apertura di porte e tapparelle, gestione della climatizzazione, sistemi di sicurezza e sistemi di comunicazione dialogano all’interno o verso l’esterno, anche attraverso telefoni cellulari, smartphone e rete internet. fino ai servizi di  Pubblica Amministrazione digitale.  Open Fiber è un operatore wholesaleWholesale Letteralmente “all’ingrosso”. Open Fiber è un operatore “wholesale only”, ovvero opera esclusivamente nel mercato all’ingrosso, offrendo l’accesso a condizioni eque e non discriminatorie a tutti gli Operatori di mercato interessati. only: non vende servizi in fibra ottica  direttamente al cliente finale, ma è attivo esclusivamente nel mercato  all’ingrosso. I cittadini interessati non dovranno far altro che contattare un  operatore (tra quelli presenti sul sito www.openfiber.it) scegliere il piano  tariffario e navigare a una velocità impossibile da raggiungere con le attuali  reti in rame o miste fibra-rame. Quando l’utente ne farà richiesta, l’operatore  selezionato contatterà Open Fiber, che a quel punto fisserà un appuntamento  con il cliente, con l’obiettivo di portare la fibra ottica dal pozzetto stradale fin  dentro l’abitazione. Al termine dell’operazione, l’utente sarà pronto a navigare  alla velocità di 10 Gigabit al secondo, e beneficiare di servizi come lo  streaming online in HD e 4k, il telelavoro, la telemedicina, e di tante altre  opportunità generate dalla rete FTTH costruita da Open Fiber, che abilita una  vera rivoluzione digitale.

Cerca un comunicato stampa