Ogni Operatore ha esigenze diverse, perché diversi sono i modi di utilizzare una reteRete Nel linguaggio informatico il termine rete definisce un insieme di dispositivi hardware e software che, collegati tra loro, permettono lo scambio e la condivisione di risorse, dati o informazioni. In una rete di computer i dispositivi che generano, instradano e terminano i dati sono chiamati nodi della rete. in fibra otticaFibra ottica È un cavo realizzato con una fibra di vetro attraverso il quale viene trasmesso un segnale luminoso anche su grandi distanze per l’accesso di reti a banda larga. Rispetto ai cavi in rame, la fibra ottica è in grado di trasmettere segnali molto più velocemente, fino a 40 Gigabit al secondo. È, pertanto, ideale per grandi quantità di dati da trasferire rapidamente; è inoltre insensibile alle interferenze esterne (interferenze elettromagnetiche, variazioni di temperatura, ecc.). Mentre la velocità, la qualità e la sicurezza della trasmissione dei dati sono indubbiamente i vantaggi della fibra ottica, il costo elevato della loro installazione costituisce uno svantaggio limitante per chi realizza la rete. Leggi la news per saperne di più: “Fibra ottica, cos’è e come funziona”..

Open Fiber garantisce ai propri Operatori Partner non solo la qualità dell’infrastruttura ma anche grande flessibilità per offrire al mercato e all’utente finale la soluzione migliore:

  • Housing presso i nostri POPPOP Il POP, "Point of Presence", è localizzato presso le Cabine Primarie di Enel, ma non solo; agisce anche come meet-me-room per gli Operatori. Contiene gli apparati OLT di ciascun Operatore, nonché il sistema di monitoraggio OTDR. e Punti di interconnessione: per consentire agli Operatori di installare i propri apparati e collegarli alla rete in fibra ottica così da fornire il servizio agli utenti finali
  • Connessioni di tipo MAN (Metropolitan Area Network): per realizzare reti dedicate in città tra diverse infrastrutture
  • Collegamenti di tipo PONPON È l’acronimo di Passive Optical Network, ossia rete ottica passiva, che descrive tutte le tipologie di reti ottiche che non hanno apparati attivi tra punto iniziale e punto finale. Una tipologia di queste è quella utilizzata per portare il collegamento in fibra ottica all'utenza finale mediante un'architettura di tipo punto-multipunto che consente di usare una singola fibra ottica per raggiungere più destinatari, mediante splitter ottici non alimentati. – Passivo: per gli Operatori con propria infrastruttura rendiamo disponibile accesso FTTHFTTH "Fiber to the Home" è la tecnologia che collega i POP, siti nelle centrali, alle unità immobiliari degli utenti finali con la fibra ottica. con fibra spenta che collega il POP alle sedi degli utenti finali;
  • Collegamenti di tipo punto-punto – passivo per collegare in fibra ottica spentaFibra ottica spenta Nota anche come "dark fiber" è tutta quella fibra ottica posata ma non ancora illuminata da apparecchiature per la trasmissione dati. Gli Operatori installano sempre più cavi di quelli che intendono utilizzare al momento della posa per anticipare la domanda futura di questo genere di rete. Ciò è possibile soprattutto perché il costo della fibra ottica è una frazione del costo totale della realizzazione di una infrastruttura (scavi, cantieri, ecc). La fibra ottica spenta può quindi essere affittata e comprata da enti che poi vi connettono le proprie apparecchiature di trasmissione. in tecnologia punto-punto le sedi degli utenti finali siano esse Imprese, Pubblica Amministrazione o per collegare infrastrutture di rete (es. BTS, Nodi Operatore)
  • Servizi attivi FTTH: per gli Operatori che non sono dotati di propria infrastruttura, o preferiscono non effettuare investimenti diretti sulla rete di accesso, possiamo fornire un servizio chiavi in mano consegnando il traffico degli utenti finali in maniera aggregata, attraverso il nostro backboneBackbone Letteralmente “spina dorsale”, indica una rete ad altissima velocità che collega tra loro altre reti. Ad esempio il backbone di Open Fiber collega le città coperte dal servizio. Altro esempio sono le dorsali internet che connettono le reti nazionali e consentono agli utenti di ciascun Paese di vedere un qualunque sito localizzato in un’altra parte del mondo. nazionale, presso i nostri POP Regionali o Nazionali

Open Fiber fornisce accesso a una rete di fibre ottiche scalabile, che gli Operatori Partner possono attivare a seconda delle loro esigenze, per sviluppare servizi con notevoli risparmi di tempo e denaro rispetto alla realizzazione di una propria rete. La qualità delle connessioni è garantita da procedure collaudate e da una manutenzione che assicura sempre la massima efficienza delle reti.

Grazie all’esteso network di fibre ottiche, Open Fiber è in grado di offrire ai propri Operatori Partner molti vantaggi:

  • Disponibilità immediata di tutte le risorse che servono per permettere ai professionisti, alle Imprese e alla Pubblica Amministrazione di sviluppare servizi attraverso reti in fibra ottica
  • Grandi risparmi negli investimenti necessari per attivare e mantenere un network di fibra otticha
  • Garanzia di un’infrastruttura mantenuta costantemente in condizioni perfette, che include anche un’ottima assistenza post-vendita agli utenti finali

Inoltre, Open Fiber ai sensi della Delibera 538/13/CONS fornisce accesso alla propria Infrastruttura (segmento di terminazioneSegmento di terminazione È il segmento di una rete di accesso NGA che collega l'unità immobiliare dell’utente finale al primo punto di distribuzione. Il segmento di terminazione comprende quindi il cablaggio verticale all’interno dell’edificio ed eventualmente il cablaggio orizzontale fino a un divisore ottico ubicato nel seminterrato dell’edificio o in un pozzetto vicino. o tratta di adduzioneTratta di adduzione È la porzione di infrastruttura di posa o fibra ottica di raccordo tra il primo pozzetto o cameretta della rete di accesso ubicato/a su suolo pubblico in prossimità dell’edificio ed il punto dove comincia il cablaggio verticale dell’edificio.) agli operatori interessati.

Vuoi diventare Partner Open Fiber?

Se sei un Operatore o un service providerProvider Il termine provider viene spesso utilizzato per identificare il cosiddetto Internet Service Provider (ISP) ossia quel soggetto che offre agli utenti l’accesso alla rete internet  mediante una connessione remota che sfrutta una linea telefonica o la banda larga. e sei interessato a diventare cliente di Open Fiber compila il form specificando il servizio a cui sei interessato e ti contatteremo.

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
REGOLAMENTO (UE) 2016/679 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO
(GENERAL DATA PROTECTION REGULATION – GDPR)

Open Fiber S.p.A., con sede legale in Via Certosa 2, 20155, Milano MI, Italia, Partita IVA 09320630966, in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali (in seguito “Titolare”), La informa, ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE n. 679/2016 (di seguito anche “General Data Protection Regulation” o “GDPR”) che i Suoi dati personali (di seguito “Dati” o “i Dati”) forniti tramite il form sopra riportato potranno formare oggetto di trattamento con le modalità e per le finalità indicate di seguito.

  1. Finalità e base giuridica del trattamento
    I Suoi Dati, come a titolo esemplificativo, dati anagrafici, dati di contatto, dati relativi al R.O.C., verranno trattati (per la definizione di ‘trattamento’, vedi art. 4, c. 2 del GDPR) per le seguenti finalità:
  1. registrazione nella sezione “Diventa Partner” del sito www.openfiber.it;
    per permettere ad Open Fiber l’erogazione di propri servizi di vendita.
  2. per il compimento di attività di marketing, ricerche di mercato, comunicazione commerciale, relativa ai Servizi offerti da Open Fiber. Tale attività potrà essere eseguita sia mediante l’invio di materiale pubblicitario, informativo, promozionale o di inviti di partecipazione ad iniziative, eventi ed offerte  sia mediante modalità “tradizionali” (a titolo esemplificativo posta cartacea e/o chiamate da operatore), ovvero mediante sistemi “automatizzati” di contatto (a titolo esemplificativo SMS e/o MMS, messaggi via social whatsapp, chiamate telefoniche senza l’intervento dell’operatore, e-mail, fax, applicazioni interattive), ai sensi dell’art. 130 c. 1 e 2 del Codice e s.m.i.;

 

La base giuridica del trattamento di cui al punto a) è l’art. 6 c..1 lett. b) del GDPR mentre per le finalità dei punti b) la base giuridica è costituita dal consenso ex art. 6 c.1 lett. a) del GDPR

 

  1. Tempi di conservazione dei Dati

I Dati che La riguardano verranno conservati secondo i seguenti criteri:

  • per il punto a) a quando non comunicherà la sua richiesta di cancellazione scrivendo a privacy@openfiber.it
  • per il punto b) per le finalità di cui ai punti b) sino alla revoca del consenso esercitabile cancellazione tramite l’apposita modalità indicata sulle comunicazioni di Open Fiber o scrivendo a privacy@openfiber.it

 

  1. Modalità d’uso dei Dati

Il trattamento dei Dati è eseguito con supporti cartacei e strumenti elettronici con misure idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza dei Dati, volte ad evitarne l’accesso non autorizzato, la perdita o distruzione, nel rispetto di quanto previsto dal Capo II (Principi) e dal Capo IV (Titolare del trattamento e responsabile del trattamento) del GDPR. I Dati potranno essere trattati da soggetti, interni o esterni, appositamente autorizzati ed impegnati alla riservatezza.

 

  1. Ambito di circolazione dei Dati

I Dati potranno essere trattati da società terze che svolgono attività per conto del Titolare, nella loro qualità di Responsabili Esterni del trattamento (a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: istituti di credito, studi professionali, fornitori/consulenti che gestiscono e/o partecipano alla gestione e/o alla manutenzione degli strumenti elettronici e/o telematici da noi utilizzati, società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, per i tempi strettamente necessari all’ottimale esecuzione di tale servizio). I Suoi Dati saranno resi accessibili solo a coloro i quali, all’interno della Società, ne abbiano necessità in relazione all’esercizio della propria mansione o posizione gerarchica. Tali soggetti, saranno opportunamente istruiti al fine di evitare perdite, distruzione, accessi non autorizzati o trattamenti non consentiti dei Dati stessi.
Senza il Suo espresso consenso (ex art. 6 lett. b) e c) del GDPR), il Titolare potrà comunicare i Suoi Dati ad organismi di vigilanza, autorità giudiziarie nonché a tutti gli altri soggetti verso i quali la comunicazione sia obbligatoria in base ad un’espressa disposizione di legge.

  1. Natura del conferimento

Il conferimento dei Suoi Dati per le finalità evidenziate ai punti (a) e (b) è obbligatorio. Un Suo eventuale rifiuto e/o il conferimento di informazioni inesatte e/o incomplete con riferimento ai punti (a) e (b), impedirebbe, rispettivamente, la Sua registrazione nella sezione “Diventa Partner” del sito www.openfiber.it e l’impossibilità da parte di Open Fiber di erogare i servizi richiesti.

 

  1. Diffusione dei Dati

I Suoi Dati non saranno oggetto di diffusione.

  1. Trasferimento dei Dati all’estero
    I Dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea e dello SEE. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare l’ubicazione dei server in Paesi extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità agli artt. 44 ss. del GDPR ed alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato.

 

  1. Titolare e Responsabile della Protezione dei Dati

Il Titolare del trattamento è Open Fiber S.p.A., con sede legale in Via Certosa 2, 20155, Milano MI, Italia, Partita IVA 09320630966.
Open Fiber ha nominato il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD o Data Protection Officer o DPO) ai sensi dell’Articolo 37 del GDPR che potrà essere contattato al seguente recapito: dpo.of@openfiber.it.

 

  1. Esercizio dei diritti

In qualità di Interessato al trattamento dei Dati, La informiamo che ha la possibilità di esercitare i diritti previsti dal GDPR, e precisamente: il diritto, ai sensi dell’art. 15, di ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di Dati che La riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai Dati e alle seguenti informazioni: i) le finalità del trattamento ii) le categorie di Dati in questione; iii) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i Dati sono stati o saranno comunicati, in particolare se paesi terzi o organizzazioni internazionali; iv) quando possibile, il periodo di conservazione dei Dati previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; v) l’esistenza del diritto dell’Interessato di chiedere al Titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei Dati o la limitazione del trattamento o di opporsi al loro trattamento; vi) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, ai sensi degli artt. 77 ss. del GDPR; vii) qualora i Dati non siano raccolti presso l’Interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; viii) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4 del GDPR, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’Interessato; ix) il diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell’articolo 46 del GDPR relative al trasferimento, qualora i Dati siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale;
l’Interessato avrà altresì (ove applicabili) la possibilità di esercitare i diritti di cui agli artt. 16-21 del GDPR (diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione).

La informiamo che la nostra Società si impegna a rispondere alle Sue richieste al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta. Tale termine potrebbe essere prorogato in funzione della complessità o numerosità delle richieste e la Società provvederà a spiegarLe il motivo della proroga entro un mese dalla Sua richiesta. L’esito della Sua richiesta potrà esserLe fornita per iscritto o in formato cartaceo o in formato elettronico.

  1. Modalità di esercizio dei diritti
    L’Interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti su menzionati e richiedere l’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento inviando richiesta ai seguenti indirizzi di posta elettronica: privacy@openfiber.it  o dpo.of@openfiber.it.
    Qualora ritenesse che il trattamento dei Suoi Dati avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento ha il diritto di proporre reclamo al Garante della Privacy, come previsto dall’art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento) seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito ufficiale dell’Autorità: www.garanteprivacy.it

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali da parte di Open Fiber, e i suoi responsabili del trattamento, per finalità promozionali e di marketing riguardanti il settore delle comunicazioni elettroniche, anche con modalità automatizzate

Richiesta inviata
Torna alla home