IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENEL PRENDE ATTO DELL’ESCLUSIVA PER LA NEGOZIAZIONE DELL’INTEGRAZIONE TRA OPEN FIBER E METROWEB

Benvenuto in Open Fiber

Pubblicato il 09-06-2016

Roma, 9 giugno 2016 – Il Consiglio di Amministrazione di Enel S.p.A. (“Enel” o la “Società”), presieduto da Patrizia Grieco, ha preso atto nel corso della odierna riunione dell’avvio di trattative in esclusiva tra la Società e F2i SGR S.p.A. e CDP Equity S.p.A./FSI Investimenti S.p.A., soci di Metroweb Italia S.p.A. (“Metroweb”), volte a un’eventuale integrazione tra la controllata OpEn Fiber S.p.A. e la stessa Metroweb. Tali trattative si inseriscono nell’ambito delle iniziative di sviluppo del business di OpEn Fiber.

Nel corso del periodo di esclusiva, che scade il 3 luglio 2016, è prevista l’effettuazione di un’attività di due diligence usuale per questo tipo di operazioni e le parti negozieranno la struttura dell’eventuale integrazione assumendo una valorizzazione dell’enterprise value di Metroweb pari a 814 milioni di euro.

L’operazione rimane subordinata all’approvazione del Consiglio di Amministrazione di Enel, previo motivato parere non vincolante del Comitato Parti Correlate. Si segnala difatti a tale ultimo riguardo che, in base alla disciplina Consob di riferimento (di cui alla Deliberazione n. 17221/2010) e all’apposita procedura attuativa adottata in ambito aziendale, l’integrazione in questione si qualifica sotto il profilo dimensionale quale operazione di “minore rilevanza” con parti correlate.

Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet. Puoi scaricare la App Enel Corporate su Apple Store e Google Play.

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENEL PRENDE ATTO DELL’ESCLUSIVA PER LA NEGOZIAZIONE DELL’INTEGRAZIONE TRA OPEN FIBER E METROWEB

DOC  download