Stiamo realizzando la più grande reteRete Nel linguaggio informatico il termine rete definisce un insieme di dispositivi hardware e software che, collegati tra loro, permettono lo scambio e la condivisione di risorse, dati o informazioni. In una rete di computer i dispositivi che generano, instradano e terminano i dati sono chiamati nodi della rete. interamente in fibra otticaFibra ottica È un cavo realizzato con una fibra di vetro attraverso il quale viene trasmesso un segnale luminoso anche su grandi distanze per l’accesso di reti a banda larga. Rispetto ai cavi in rame, la fibra ottica è in grado di trasmettere segnali molto più velocemente, fino a 40 Gigabit al secondo. È, pertanto, ideale per grandi quantità di dati da trasferire rapidamente; è inoltre insensibile alle interferenze esterne (interferenze elettromagnetiche, variazioni di temperatura, ecc.). Mentre la velocità, la qualità e la sicurezza della trasmissione dei dati sono indubbiamente i vantaggi della fibra ottica, il costo elevato della loro installazione costituisce uno svantaggio limitante per chi realizza la rete. Leggi la news per saperne di più: “Fibra ottica, cos’è e come funziona”. nel Paese, garantendo la copertura non solo nelle grandi città ma anche nei piccoli centri.

Come operatore wholesaleWholesale Letteralmente “all’ingrosso”. Open Fiber è un operatore “wholesale only”, ovvero opera esclusivamente nel mercato all’ingrosso, offrendo l’accesso a condizioni eque e non discriminatorie a tutti gli Operatori di mercato interessati. only (all’ingrosso), abbiamo ad oggi portato la rete in fibra ottica – che ha una capacità di trasmissione fino a 10 GigabitGigabit Il Gigabit è l’unità di misura che rappresenta un miliardo di bit e viene abbreviata con la sigla Gbit o Gb. Questa unità di misura è spesso utilizzata, assieme al megabit ed al kilobit, in rapporto al tempo (in secondi) per il calcolo della velocità di trasmissione di segnali digitali, usata soprattutto per calcolare la velocità di un dato in download. Al giorno d’oggi, il Gbit/s è una unità di misura molto usata per indicare la velocità di trasmissione dati nelle reti informatiche. al secondo – in diverse città d’Italia. Stiamo inoltre lavorando per il cablaggio di tante altre aree urbane ed extraurbane, per consentire a tutti l’accesso ai servizi su rete Fiber To The Home (FTTHFTTH "Fiber to the Home" è la tecnologia che collega i POP, siti nelle centrali, alle unità immobiliari degli utenti finali con la fibra ottica., la fibra che arriva direttamente all’interno delle abitazioni senza tratti in rame).

Una macchina organizzativa attiva su diversi progetti, per sviluppare la rete del futuro sia con investimenti privati, nelle grandi città, che con fondi pubblici, nei piccoli comuni.

Open Fiber si è aggiudicata i tre bandi indetti da InfratelInfratel Infratel Italia S.p.A. è una società in-house del Ministero dello Sviluppo Economico ed è il soggetto attuatore dei Piani Banda Larga e Ultra Larga del Governo. Per maggiori informazioni visita il sito www.infratelitalia.it Italia S.p.A., società in-house del Ministero dello sviluppo economico (MISE), per la realizzazione di un’infrastruttura in fibra ottica in oltre 7mila comuni di piccole dimensioni in 20 Regioni.

La rete rimarrà di proprietà pubblica e sarà gestita in concessione da Open Fiber per 20 anni.

IL PIANO INDUSTRIALE DI OPEN FIBER PREVEDE COMPLESSIVAMENTE LO SVILUPPO DELLA RETE IN 271 CITTÀ, IN OLTRE 7MILA COMUNI E NELLE AREE INDUSTRIALI PER CONNETTERE CIRCA 24 MILIONI DI UNITÀ IMMOBILIARI FINO A 10 GBPS.

Scopri se il tuo indirizzo è coperto dalla fibra ottica