Con gli Open eGames, Open Fiber entra ufficialmente nel mondo degli eSport

Che ruolo gioca la connessione FTTH nelle attività di gaming online e per lo sviluppo degli eSport in Italia? La fibra ottica può essere davvero uno dei migliori alleati per poter contare su prestazioni di gaming elevate, evitando le interruzioni e i problemi tipici di una connessione lenta.

Gli eSport  sono guidati dal principio dell’inclusività, aspetto che li accomuna fortemente alla Vision di Open Fiber. Per questo abbiamo deciso di offrire agli utenti esperienze di gioco senza precedenti, interattive, innovative ed immersive, collaborando con Fibra City per l’iniziativa “Open eGames”.

Riviviamo insieme gli incontri – trasmessi in live streaming su Twitch – che hanno portato i due giocatori migliori di questa edizione a sfidarsi per la finale nella prestigiosa cornice del Lucca Comics.

Kick Off a Milano con cronaca del celebre Pierluigi Pardo

Gli Open eGames hanno avuto inizio il 26 settembre alle ore 20:00 in via Giacomo Watt 32, in una location d’eccezione nel cuore di Milano. Un torneo online di FIFA che ha visto sfidarsi a colpi di goal due pro player molto noti nel panorama del gaming italiano: Antonio “Tony Tubo” Ercolano e Nello “Hollywood285” Nigro. A gestire la cronaca dell’evento, un ospite d’eccezione, una delle voci più amate e seguite nel mondo dello sport: Pierluigi Pardo. Al termine della sfida, quattro fortunati, scelti da Pardo e da Hollywood285, hanno potuto sfidare i due grandi pro player, per un’esperienza davvero unica.

Intervista a Emanuela Orfei, Responsabile Vendite Area Nord di Open Fiber.

Le Futchallenge verso il Lucca Comics

Giudici d’eccezione del secondo appuntamento degli “Open eGames”, i grandi campioni TonyTubo e Hollywood285. 

Anche in questo caso la diretta dell’evento è stata trasmessa su Twitch, una delle piattaforme più popolari del momento nel campo del gaming che, attraverso dirette “non filtrate” create dagli streamer, offre la possibilità di vivere la competizione apprezzandone ogni dettaglio. 

Le sfide si sono svolte per 4 giovedì consecutivi, nello specifico il 3 ottobre, il 10 ottobre, il 17 ottobre e il 24 ottobre. A competere per la finale del 1° novembre, Cristian da Zelo Buon Persico e Giovanni da Torre del Greco, vincitori di queste Futchallenge.

Open eGames: la finale al Lucca Comics

Quattro settimane ricche di scontri sul campo virtuale di FIFA, dove tantissimi appassionati di gaming online ed eSport hanno provato a guadagnarsi il posto nella hall of fame di Open Fiber. Il primo novembre, nella cornice del Lucca Comics, la fiera più importante sul gaming e sul fumetto in Italia e in Europa, i due finalisti, Giovanni da Torre del Greco, e Cristian, da Zelo Buon Persico, si sono affrontati in un 2 vs 2 di FIFA assieme a due partner speciali: Antonio “Tony Tubo” Ercolano e Nello “Hollywood285” Nigro. Per questa grande finale, un commentatore d’eccezione, che ha inaugurato anche l’iniziativa a Milano: Pierluigi Pardo. Una sfida a suon di goal, che ha visto il trionfo di Giovanni da Torre del Greco, in coppia con Hollywood285.

Ma come diceva Pierre de Coubertin: “L’importante non è vincere ma partecipare”, e infatti la vera vittoria è stata vivere l’atmosfera di questi Open eGames e di tutti i valori positivi che lo sport, eSport inclusi, riesce a trasmettere. Continueremo a promuovere la cultura sportiva, che viaggia sempre insieme alla rete FTTH.

Vi aspettiamo al prossimo evento targato Open Fiber.