L'innovazione a Varese con la fibra Open Fiber

Benvenuto in Open Fiber

Pubblicato il 13-11-2017

Tutto pronto a Varese per la realizzazione di una infrastruttura interamente in fibra ottica Open Fiber, grazie alla firma della convenzione, avvenuta oggi alla presenza di Antonio Chiesa, Regional manager Lombardia di Open Fiber, Daniele Zanzi, vicesindaco e Andrea Civati, assessore all'urbanistica, opere pubbliche e mobilità del comune di Varese.

I varesini potranno beneficiare di una velocità di connessione fino a 1 Gigabit al secondo, sia in download che in upload, dando nuovo impulso alla città non solo migliorando le prestazioni delle utenze domestiche ma anche quelle di aziende e pubblica amministrazione, a beneficio non solo dei singoli cittadini, ma dell'intera comunità.

Grazie alla presenza delle nuova rete FTTH sarà possibile aumentare ulteriormente il livello di sicurezza della città, implementando una capillare rete di videosorveglianza in tutto il territorio di Varese. I sistemi di videosorveglianza inoltre potranno monitorare il traffico in tempo reale migliorando così la mobilità cittadina.

L'investimento previsto da Open Fiber è di circa 12 milioni di euro per la copertura capillare del comune lombardo, attraverso un totale di circa 18mila chilometri di fibra ottica. L’avvio dei cantieri è previsto entro la fine del mese di novembre, e i lavori dureranno circa 18 mesi. Le unità immobiliari coinvolte, tra famiglie e imprese, saranno circa 31mila.

Leggi il comunicato