Riconnessioni: educazione al futuro. La fibra Open Fiber per una scuola ultraveloce

Benvenuto in Open Fiber

Pubblicato il 06-10-2017

Connettere tutte le scuole ad una rete in fibra ottica ultraveloce. Questo è uno degli obiettivi di ‘Riconnessioni: educazione al futuro’, progetto nato dall’accordo tra Open Fiber e Compagnia di San Paolo per portare la fibra ottica direttamente in tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado del Paese.

La volontà è superare il gap infrastrutturale italiano partendo dalle scuole definendo un nuovo paradigma di insegnamento che ruoti attorno ai concetti di inclusione, creatività e innovazione. Un progetto su larga scala, che parte da Torino per consegnare un modello a tutto il Paese. Per impostare il progetto nel capoluogo torinese sono state analizzate le posizioni di oltre 350 plessi scolastici nel territorio e la loro raggiungibilità rispetto alla copertura della rete in fibra ottica FTTH.

L’obiettivo, in questa prima fase, è connettere con la fibra ottica Open Fiber entro la fine del 2017 le prime 100 scuole con un investimento complessivo stimato di circa 2 milioni di euro. Altre 100 saranno collegate entro il 2018.

Ogni scuola collegata sarà dotata di una connessione in fibra ottica dedicata ad altissima capacità di tipo punto-punto con uno dei due nodi di rete del progetto Riconnessioni e potrà beneficiare da subito di connessioni fino a 10 Gb/s simmetrici, ulteriormente potenziabili in futuro senza bisogno di modificare l’infrastruttura posata oggi.

Per maggiori informazioni:

Leggi il comunicato

Visita il sito Riconnessioni